Sorbo

 

Sorbo

 

                                                                                                                Indietro

  


Il sorbo, nel verde urbano di Aosta, è rappresentato sostanzialmente da due specie: sorbo montano e sorbo degli uccellatori.

Il sorbo montano (Sorbus aria) presenta grappoli di fiori bianchi in maggio-giugno che si trasformano successivamente in piccoli pomi globosi di colore rosso arancio.

Molto adatto all'ambiente urbano, il sorbo montano è presente in via Matteotti, in via Capitano Chamonin, nella parte nord di via Lexert e nel tratto ovest di via Piccolo San Bernardo, lungo le mura del cimitero.


Il sorbo degli uccellatori (Sorbus aucuparia) presenta in primavera grappoli di fiori bianchi che si trasformano in autunno in stupendi grappoli di bacche rosse, molto appetite dagli uccelli. L'albero, in autunno, diviene pertanto molto decorativo, grazie anche al fogliame che assume tonalità dal giallo al rosso fuoco.

Diversi esemplari di sorbus aucuparia sono presenti in via Cretier, lungo le mura romane.

Bacche di sorbo degli uccellatori in invernoEntrambe queste specie sono spontanee, fino a quote medie, anche nei boschi della Valle d'Aosta, facilmente riconoscibili d'inverno per le bacche rosse che contrastano con il bianco della neve.