Contributi economici LR 23/2010

 

Contributi economici legge regionale 23/2010 - Art. 18
(Assegni di cura per assistenza alternativa all’istituzionalizzazione)


Gli assegni di cura sono concessi a persone non autosufficienti che concordano preventivamente con i competenti servizi socio-sanitari territoriali un progetto di mantenimento a domicilio:

a) residenti nel territorio regionale da almeno due anni dalla data di presentazione della domanda;

b) residenti nel territorio regionale da meno di due anni dalla data di presentazione della domanda ma che sono stati residenti nel territorio regionale, in modo continuativo, per un periodo non inferiore a cinque anni;

c) anche non residenti sul territorio regionale, ma domiciliate presso famiglie con le quali hanno un grado di parentela pari al primo (genitori e figli) e residenti in Valle d’Aosta da almeno otto anni dalla data di presentazione della domanda.

Gli assegni di cura sono erogati per il pagamento di assistenti personali iscritte all’albo regionale.

Il conteggio per la determinazione dell'importo del contributo è effettuato sulla base dell'ISEE del nucleo anagrafico del beneficiario e dell’ISEE dei nuclei anagrafici di eventuali figli e/o genitori dello stesso, secondo quanto stabilito dalla normativa regionale vigente.


Come accedere al Servizio

Per accedere al servizio è necessario rivolgersi allo Sportello Sociale del Comune di Aosta (Sub-ambito 5) c/o Comune di Aosta Piazza Chanoux n. 1 11100 - Aosta (AO).

Numero Verde: 800.585.588
E-mail: aosta@sportellosociale.vda.it

Orari di apertura al pubblico:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì 08.30 - 13.30
Martedì                                  08.30 – 14.00
Giovedì                                  08.30 – 16.00


A chi rivolgersi per esigenze amministrative

Marilena Perret (m.perret@comune.aosta.it)

Orario:
Lunedì e Mercoledì    9.00 - 12.30
Martedì e Giovedì      9.00 - 12.30 e 14.00 - 16.00
Venerdì                      9.00 – 12.00
Centralino telefonico   0165/300200
Fax   0165/361514