Pozzo Cogne3

Pozzo Cogne n. 3

 
Pozzo Cogne3Il pozzo è situato al centro dell'ampio piazzale ubicato ad ovest del torrente Buthier all'interno della proprietà dello stabilimento Cogne Acciai Speciali. L'accesso all'area avviene tramite la portineria Est dello stabilimento. Il pozzo raggiunge una profondità di circa 80,00 m.

La struttura è completamente interrata e l'accesso avviene tramite scala alla marinara, previa apertura di una botola di dimensioni m 0,70 x 1,90
Una seconda botola, di dimensioni m 1,00 x 1,00 ricavata sulla soletta di copertura, permette le eventuali estrazioni delle tubazioni e della pompa sommersa.
L'avampozzo è diviso in due locali il primo di dimensioni interne di m 1,60 per 2,90 con un altezza di m 2,67 con all'interno il pozzo e il secondo di dimensioni interne m 2,50 per 4,10 con un'altezza di m 1,95 con funzione di accesso. Nel primo locale parte una condotta da 300 mm con installata una valvola di non ritorno, una valvola a farfalla con attuatore ed il trasduttore di pressione, queste ultime collegate al sistema di telecontrollo. Dalla tubazione suddetta parte la condotta per lo scarico da 150 mm la quale insieme alla mandata in rete transita nel secondo locale. In questo si trovano installate sulla tubazione di scarico la valvola a farfalla con attuatore comandata dal sistema di telecontrollo, e su quella di rete il misuratore di portata; lo scarico è diretto nel vicino torrente Buthier.

Dalla tubazione di mandata in rete viene derivata la tubazione per il prelievo per l'analisi mensile della potabilità.
Il pozzo ha un diametro di mm 600, nel suo interno trovano collocazione la tubazione di diametro 200 mm, la pompa sommersa in grado di erogare una portata di circa 80 l/s con una prevalenza di m 100,00 e il sondino per la misurazione del livello di falda, collegato al sistema di telecontrollo.
In un locale ricavato al piano terra della costruzione posta a nord dell'area, con funzioni di torre piezometrica del pozzo n° 3 bis, utilizzato dallo stabilimento, con pianta triangolare con i lati di dimensioni m 2.70, 2,40, 2,30 ed un'altezza di m 2,60 e di proprietà sempre della Cogne Acciai Speciali, sono collocati i quadri elettrici e le apparecchiature del sistema di telecontrollo.
Attualmente il pozzo è regolarmente funzionante ed utilizzato per l'alimentazione della rete idrica cittadina ed è stato oggetto di intervento di ristrutturazione nell'anno 2000.

Link