tecnologia cittadini

tecnologia cittadini

Tecnologia al servizio dei cittadini
La "casa" comunale virtuale, gradita dalla popolazione


Dall'inizio di giugno 2006 è attivo il nuovo sito internet dell'Amministrazione comunale. La casa virtuale del Comune è consultabile all' indirizzo www.comune.aosta.it e si caratterizza per la nuova presentazione grafica e i rinnovati contenuti. Nel corso del primo anno di utilizzo è stata potenziata la sua struttura a "portale", con l'aggiunta di nuove pagine web grazie al quale il cittadino può e potrà dialogare sempre più con il Comune.
In termini generali, sono state rafforzate le funzionalità relative al motore di ricerca, alla pubblicazione dei contenuti, all'accessibilità e al grado di protezione delle banche dati. Nel dettaglio, nella sezione "Città" sono stati accresciuti i contenuti relativi al territorio (aree verdi e sentieri), all'innovazione tecnologica (carta d'identità elettronica), allo sport (contributi, corsi, impianti), alle politiche sociali (servizi alla persona, strutture, aiuti economici, iniziative per anziani autosufficienti) e la Rassegna Giuridica. Nella sezione "Comune" sono state poi aumentate le informazioni relative agli uffici (contatti e orari di apertura), agli atti ufficiali (Regolamenti comunali, indice degli atti deliberativi, sedute delle Commissioni consiliari) e la rubrica (con l'aggiunta dell'elenco per ufficio).

Confrontando con le rilevazioni dell'anno precedente i dati odierni sull'utilizzo del sito Internet da parte degli utenti, quale elemento peculiare si nota un forte incremento di visite (+91%), dal quale si può dedurre un gradimento del nuovo sito Internet. In particolare, emerge come i cittadini abbiano aumentato il numero delle visite, passando ad una durata media superiore del 31% rispetto al passato. Inoltre, si ricava che il numero dei file scaricati è aumentato del 238%, segno che la documentazione elettronica è stata apprezzata e il numero dei visitatori ricorrenti (utenti che fanno un utilizzo abituale del sito) è aumentato del 36%. Questi dati lasciano sperare che il nuovo portale si possa collocare sempre più quale strumento di condivisione ed apertura dell'Amministrazione comunale verso la comunità. tecnologia cittadini
La "classifica" delle pagine maggiormente consultate vede in prima posizione "Info Turismo", con 29.216 visite, segno di un interesse che verosimilmente oltrepassa i confini della città. Seguono l'"Info Servizi" (22.178), la "Rubrica" (20.397), gli "Atti Ufficiali" (17.739) e il "Territorio" (14.758). Attualmente, la sezione che offre il maggior numero di contenuti è quella relativa al "Comune", per un totale di 552 documenti. Elevata anche l'offerta di "Città" (228) e di documentazione scaricabile (280 elementi).

Il nuovo sito, gestito da un'Unità di progetto costituita appositamente con il supporto tecnico dei Sistemi Informativi Comunali e della società "In.Va.", si prefigge di rendere fruibili una sempre maggior quantità di informazioni. In quest'ottica, un gruppo di dipendenti in servizio presso diversi uffici comunali ha partecipato a un corso di formazione che li ha messi in grado di pubblicare direttamente le informazioni in autonomia.

L'obiettivo fondamentale del Comune è di costituire un luogo informativo nel quale si inseriranno, nel tempo, i servizi interattivi derivanti dall'adesione del Comune a progetti come i servizi erogati attraverso la Carta d'Identità Elettronica.

Da ciò deriveranno possibilità innovative, che permetteranno, grazie ad un personal computer con lettore di scheda elettronica (smart-card), di abbattere i tempi per l'ottenimento di certificati e documenti e poter presentare istanze per via telematica, senza presentarsi allo sportello e senza vincoli di orario.


Roberto Gens