mag06-pag17

mag06-pag17
Ambienteinforma
novità sulla differenziata porta a porta
Risultati incoraggianti per la raccolta rifiuti

a cura di Marco Framarin


Prosegue l'andamento positivo dei risultati conseguiti attraverso l'istituzione dei nuovi servizi di raccolta dei rifiuti con il sistema "porta a porta". Alla fine del mese di marzo, la percentuale di raccolta differenziata è stata del 33%, alla fine dell'anno era del 29%. Il trend risulta in crescita, in quanto nei mesi di gennaio, febbraio e marzo le percentuali sono state pari rispettivamente al 32%, 33% e 35%.
E' comunque nostro compito continuare ad evidenziare ed analizzare anche gli aspetti negativi: ci sono ancora troppe persone che ignorano la raccolta differenziata dei rifiuti e che non si adeguano alle nuove modalità di conferimento dei rifiuti, abbandonando i loro sacchetti in ogni angolo della città. Sappiano questi signori che comportandosi così, oltre a dare una prova della loro maleducazione, commettono un reato passibile di sanzioni, economicamente anche significative, di cui possono essere chiamati a rispondere davanti al giudice poiché l'Amministrazione ha intenzione di potenziare i controlli in tal senso. Lo sforzo per fare la raccolta differenziata è veramente minimo: non vale la pena correre degli inutili rischi!
Evitate di abbandonare i rifiuti in ogni angolo della città e rivolgetevi al servizio per segnalare qualunque problema o difficoltà. La chiamata al Numero Verde 800 116 661 è gratuita.
Estensioni del serviziomag06-pag17
Infine, è già stato annunciato da più parti ma lo vogliamo rendere ufficialmente noto da questa rivista. Sono già in corso le indagini per estendere ulteriormente la raccolta differenziata porta a porta alle zone della città comprese ad est di via Monte Solarolo. Nel corso del 2006, ulteriori quartieri saranno interessati da questo servizio: nel mese di maggio saranno organizzati incontri pubblici e punti informativi per consentire a tutti una corretta e completa informazione. Entro la fine del 2006, ulteriori diecimila cittadini circa saranno coinvolti dal nuovo servizio.

Ulteriore assegnazione di sacchetti
Ritengo opportuno segnalare a tutti che il Numero Verde 800 116 661 è a disposizione anche per segnalare la necessità di nuove assegnazioni di sacchetti per la raccolta dei rifiuti.

Raccolta differenziata dei toner
Inizierà dal mese di maggio la raccolta differenziata dei toner. Si tratta, per intenderci, della raccolta di cartucce toner per stampanti laser, fax laser e fotocopiatori; cartucce per stampanti, fax e calcolatrici a getto d'inchiostro; cartucce nastro per stampanti ad aghi.
Il servizio è destinato solo ad Enti e uffici che, interessati dal servizio, debbono telefonare al Numero Verde 800 116 661 per allacciarsi al nuovo servizio, compreso nella tassa di smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Avranno diritto ad un contenitore di cartone che sarà svuotato ogni volta che sarà stato riempito previa segnalazione allo stesso Numero Verde. I privati cittadini potranno invece utilizzare l'Isola Ecologica di via Caduti del Lavoro, 11 per conferire le loro cartucce esaurite.
L'obiettivo di questa ulteriore raccolta è quello oramai dichiarato di evitare che tali materiali , che con ogni probabilità, finiscono attualmente nella discarica con una attenta raccolta possano essere in gran parte recuperati o comunque valorizzati separatamente.

Certificazione ambientale
L'Amministrazione Comunale ha ottenuto la riconferma della Certificazione Ambientale, ai sensi della norma UNI EN ISO 14001:2004. La certificazione, ottenuta il 14 aprile 2006, è valida per il seguente campo applicativo: "Attività di pianificazione, gestione e controllo, di servizi di approvvigionamento idrico e smaltimento acque reflue, servizi di igiene urbana, verde pubblico, manutenzione stabili comunali, mobilità e territorio".
La precedente certificazione era stata emanata il 19 giugno 2003. In un prossimo numero di AmbienteInforma approfondiremo l'argomento diffusamente.

Per informazioni e soluzioni ai vostri problemi è attivo il numero verde gratuito 800 116 661.