apr04-pag15

apr04-pag15
MIGRANTINSIEME
Comprendere il mondo dei migranti

A cura degli operatori del Centro Comunale Immigrati Extracomunitari

PAlcuni momenti di festa e scambio culturale organizzati con l'aiuto del Centro Comunale Immigrati Extracomunitarirende avvio con questo numero una nuova rubrica dedicata ai temi dell'immigrazione, ' e delle dinamiche sociali che ne conseguono ' con l'obiettivo di dare un'immagine il più possibile ampia e puntuale di una realtà che molto spesso si presta a fraintendimenti ed incomprensioni.
La volontà dell'Amministrazione Comunale è di aiutare a comprendere, con l'aiuto degli operatori del settore, le motivazioni profonde e i meccanismi complessi che stanno alla base della scelta del migrare, i successivi sviluppi del percorso migratorio e gli effetti socio-culturali che questa scelta comporta sia per chi migra sia per chi 'ospita'. In tal senso si è reso quindi necessario provvedere a garantire un'informazione aggiornata sulla realtà valdostana, illustrando le peculiarità che questo fenomeno assume nella nostra regione e cercando di evidenziare le problematiche sociali emergenti e gli interventi messi in opera dagli organi istituzionali preposti.
Il Centro Comunale Immigrati Extracomunitari di Aosta, gestito dalla Cooperativa Sociale 'La Sorgente ', è uno dei servizi che lavora alla costruzione di percorsi d'orientamento e di accompagnamento all'inserimento sociale degli immigrati stranieri residenti o soggiornanti in Valle d'Aosta. Gli obiettivi che il Centro si prefigge sono molteplici, e vanno dalla presentazione dei vari servizi e delle possibilità esistenti sul territorio alla collaborazione nella costruzione di progetti più precisamente definiti e strutturati, dall'aiuto offerto per comprendere meglio la legislazione vigente in materia d'immigrazione riguardo alle necessità più impellenti ' rinnovo dei permessi di soggiorno, richieste di cittadinanza, pratiche per il ricongiungimento familiare ' all'interazione, ovvia e indispensabile, con gli altri servizi che gravitano nell'orbita dell'immigrazione; un altro importante campo d'intervento riguarda l'intermediazione culturale, per facilitare la reciproca comprensione delle parti in causa, mentre una particolare attenzione è rivolta al tentativo indirizzare in senso compiuto gli sforzi d'inserimento dei cittadini extracomunitari. Quello che emerge da un'analisi più approfondita è che la realtà migratoria non è un mondo che si presta ad interpretazioni univoche, ma si presenta ricco di variabili e di situazioni che richiedono un approccio lontano da pregiudizi e dogmatismi; l'immagine che ne risulta è quindi quella di un fenomeno in continuo divenire, sfuggente ad ogni tentativo di irrigidimento e banale schematizzazione, che per essere pienamente compreso necessita ogni volta di nuove modalità e di nuove chiavi di lettura: comprendere ed illustrare i mutamenti che si verificano nei movimenti migratori è un modo per interagire in maniera attiva e proficua con i soggetti interessati nonché intervenire in maniera efficace nel difficile processo di inserimento e di integrazione reciproca.