appuntamenti estate 2007

appuntamenti estate 2007

Un'estate di musica, sport, danze e risate
La Foire d'ÚtÚ diventa una "notte bianca"


Sport, musica, ballo e divertimento nell'estate 2007 di Aosta. Dall'Asta in Piazza fino ai tradizionali eventi di San Grato che segnano da anni gli "ultimi fuochi" della bella stagione. Non mancheranno gli appuntamenti ormai consolidati, ma il programma prevede novitÓ. La pi¨ evidente Ŕ la scelta di trasformare la Foire d'ÚtÚ in una due giorni all'insegna della tradizione e della festa popolare. L'epicentro degli eventi sarÓ il Teatro romano, anche se ci saranno manifestazioni in altre zone del centro, ma non solo.

Si parte con la musica
appuntamenti estate 2007Il 5 e 6 luglio tornerÓ l'Aosta Blues Festival. ╚ la quarta edizione di una rassegna che da sempre ospita artisti di primo piano per una maratona dedicata al Rhytm'n Blues, con grandi artisti internazionali.

Si passa all'atletica
Appuntamento per la sera del 7 luglio. Se qualcuno non crede che lo sport possa diventare un grande spettacolo dal vivo per tutti, dovrÓ rivedere le sue convinzioni. Asta in Piazza ha portato davanti al Municipio il pubblico delle grandi occasioni, anche nelle serate dove il tempo non era dei pi¨ clementi.

Un po' di ballo┐e tante risate
Il 14 luglio in piazza Chanoux arriveranno gli artisti di Zelig Reloaded, la trasmissione ormai considerata la pi¨ grande e conosciuta "fabbrica del sorriso" d'Italia. Serata condotta da Federico Basso e Teresa Mannino, che su Canale 5 presentano Zelig Off. Gli artisti che si esibiranno sono tra i pi¨ conosciuti: Diego Parasole, Midena e Pacton e Stefano Chiodaroli. Il giorno dopo spazio alle danze per tutti. Piazza Chanoux sarÓ animata dall'appuntamento "Domenica da s┐ ballo", all'insegna del ritmo e del movimento.

Un mese di Aosta Classica
Dal 1996 Ŕ uno dei "marchi di fabbrica" dell'estate aostana. La dodicesima edizione partirÓ il 9 luglio e durerÓ fino al 6 agosto. Formula che vince non si cambia, e da dodici anni il filo conduttore di Aosta Classica resta lo stage dell'Orchestra Giovanile Italiana, cui si Ŕ affiancato nelle ultime edizioni lo stage di percussioni, quest'anno incentrato sulla musica indiana, oltre alla programmazione di musica contemporanea e di musica popolare del Novecento.
appuntamenti estate 2007Non mancheranno gli appuntamenti con i nomi del panorama musicale conosciuti dal grande pubblico.
Proseguendo nel suo percorso sulla Resistenza, Aosta Classica proporrÓ un concerto dei Modena City Ramblers. ╚ prevista anche l'esibizione dei Mau Mau, gruppo molto apprezzato dai giovani.
Per la musica da camera arriveranno ad Aosta giovani artisti emergenti, come Masha Diatchenko, Fanny Clamagirand e Wictor Jasman.
Con "SUONARE INDIA" Marco Giovinazzo esplorerÓ, dal 22 al 29 luglio, l'universo delle percussioni. Una full immersion nella cultura indiana, con stage e concerti e con i Baul de Bengala, cantori mistici e menestrelli erranti.
Mentre la sezione ideata da Riccardo Piaggio ripropone l'esperienza di Nuit Doc, un'intera nottata dedicata a documentari musicali e ad appuntamenti con la canzone d'autore.
Come avviene ormai da qualche anno, i destini di Aosta Classica e di Strade del Cinema si incroceranno il 6 agosto. La prima chiuderÓ l'edizione 2007, l'altra comincerÓ la sua avventura. Il passaggio di testimone della serata Ŕ affidato alla rilettura della vita di Rodolfo Valentino.

appuntamenti estate 2007Una dedica a Stanlio e Ollio
Dal 5 al 16 agosto, la monografia dedicata ogni anno da Strade del Cinema a grandi personalitÓ del cinema comico sarÓ consacrata quest'anno a Stan Laurel e Oliver Hardy. I due sono stati anche star del cinema muto, da soli e formando una delle coppie pi¨ celebri del cinema di tutti i tempi. Come da tradizione, intorno a questa monografia Strade del Cinema organizza un concorso internazionale riservato a giovani musicisti di tutta Europa.
Strade del Cinema Ŕ partito con la formula che abbinava le immagini in bianco e nero del cinema muto, unita all'accompagnamento dal vivo di musica contemporanea. Con il passare del tempo, la manifestazione Ŕ cresciuta seguendo la filosofia di una riflessione europea sul rapporto tra immagine e musica. Quest'anno la rassegna ha "assorbito" anche "Prospettive", Festival di musica improvvisata.

Una veillÓ che vive d'estate
Tra l'11 e il 12 agosto Aosta sarÓ animata dalla vera grande novitÓ dell'estate. Si parte dall'ormai tradizionale Foire d'ÚtÚ, inventata qualche decennio fa a uso e consumo dei turisti. PerchÚ allora non ispirarsi alla due giorni della "vera" Fiera di fine gennaio, soprattutto copiando la formula della VeillÓ che calamita l'interesse di tante persone? Una "Notte bianca" alla valdostana, come dice il titolo della manifestazione: "VeillÓ d'EtsatŔn".

Spazio alle fisarmoniche !
appuntamenti estate 2007Subito dopo Ferragosto, Ŕ ancora la musica il filo conduttore delle quattro giornate. Si partirÓ con l'esibizione Jazz del Guido Gressani Quartet. Il 18 e il 19 sarÓ la volta del raduno delle fisarmoniche, classiche e popolari. Clou sabato 19. Esordio alle 16 in piazza Chanoux con un concerto degli allievi fisarmonicisti valdostani e del Conservatorio di Milano.
Alle 18 si passerÓ al Giacosa, con la presentazione del Cd delle opere di Ettore Pozzoli, importante pianista e didatta, morto 50 anni fa. Alle 21 si tornerÓ in piazza Chanoux, per un'esibizione "Sotto le Stelle". Il programma: Sergio Scappini in veste di solista, e l'Akkordeon Ensemble di Aosta, che quest'anno festeggia i 10 anni di attivitÓ.
Il giorno 21 Ŕ prevista l'esibizione del gruppo aostano dei Carisma.

Ancora sport estremo
Dopo la bellezza del gesto tecnico dei saltatori con l'asta, sarÓ la volta dei "corridori del cielo", gli Skyrunner, che si daranno battaglia nell'Aosta-Becca di Nona. Una gara massacrante, con un dislivello in salita di 2 mila e 500 metri.

Un viale a tutta birra
Il 24 e 25 agosto la formula della Festa della Birra, che in valle incontra da tempo fortuna, approderÓ in viale Conte Crotti. Un'idea che vivrÓ all'insegna della mitica bevanda, una delle prime sostanze alcoliche prodotte dall'uomo. Il 24 agosto Ŕ previsto anche uno spettacolo per bambini dal titolo Real Children.

Festival degli artisti di strada
appuntamenti estate 2007╚ l'appuntamento finale dell'estate. Dal 7 al 9 settembre celebrerÓ San Grato, il patrono della CittÓ, oltre alla festa della Valle d'Aosta. Ad accompagnare il festival, come da tradizione, ci sarÓ anche il mercatino " le grenier en place".



Gianpaolo CharrŔre