ago04-pag17

ago04-pag17
ago04-pag17
Un impegno contro il rumore

di Marco Framarin

I ago04-pag17l Comune di Aosta, a seguito di finanziamento ministeriale, ha predisposto un articolato Piano di risanamento acustico della città dopo aver approvato, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 169 del 17.9.1998, la zonizzazione acustica dell'intero territorio comunale.
Per la sua redazione, il Comune ha provveduto riunendo le diverse competenze professionali necessarie ed affidando l'incarico di coordinamento scientifico ad un professionista, l'ing. Raffaele Pisani di Torino, che ha provveduto anche all'elaborazione finale dei documenti.
Per la definizione del Piano è stata stabilita una strategia operativa che ha richiesto l'acquisizione di dati relativi alla sensibilità dei ricettori presenti nel Comune di Aosta e nelle frazioni, la quantificazione del traffico urbano in continuo su 24 ore in 50 sezioni viarie, il censimento delle sorgenti di rumore presenti sul territorio, l'acquisizione di livelli di rumore in 100 punti della città con ripetizione delle misure, da parte di A.R.P.A. Valle d'Aosta, in quattro fasce orarie.
Tutte le informazioni acquisite sul territorio sono state immagazzinate in una banca dati per predisporre la redazione di alcune carte tematiche quali la carta dei ricettori sensibili, la carta di rumorosità attuale, la carta di qualità annuale.
L'elaborazione delle informazioni acquisite sul territorio ha consentito di redigere la carta delle aree critiche che è stata determinante per la successiva redazione del piano vero e proprio.
Per ogni area critica, infatti, è stata fornita un'indicazione di massima degli interventi di risanamento necessari a rimuovere i problemi verificati. L'elevato ammontare complessivo dell'onere previsto per la risoluzione definitiva di tutte le criticità, in totale una settantina circa, non consente alla nostra amministrazione di procedere ad una programmazione concreta di tutti gli interventi: l'intenzione è quella di procedere contestualmente alla realizzazione di interventi di riqualificazione urbana, compatibilmente con le risorse assegnate.
Il Piano è stato completato con la proposta d'azioni di sensibilizzazione e di controllo delle emissioni sonore tra le quali la più significativa riguarda la viabilità urbana. Vengono, infatti, forniti suggerimenti per la pavimentazione stradale che sono stati, in particolare, approfonditi e seguiti in occasione della pavimentazione rinnovata in Via Parigi e via Roma a seguito dei lavori di realizzazione della rotonda alla francese.
Copia del Piano di risanamento acustico può essere richiesta o ritirata presso la sede dell'Assessorato all'Ambiente in via Parigi 196.


Parole e immagini: un concorso per l'ambiente

L'Assessorato all'Ambiente del Comune di Aosta in collaborazione con Eumedia bandiscono la 1a edizione del concorso di letteratura, poesia e fotografia "Gli uomini, anche genii, hanno bisogno dell'ambiente"(Tacito) - Parole e immagini d'ambiente per la città di Aosta", volto a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche legate all'ambiente.
La partecipazione al concorso è aperta a tutti: la scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata per il giorno 5 settembre 2004. Copia del bando può essere richiesta all'Assessorato all'Ambiente di Via Parigi 196 (tel. 0165-300.600) o ad Eumedia (tel. n. 0165-261.065).
La premiazione avverrà il 22 settembre 2004 in occasione della manifestazione "Giornata Europea: In città senza la mia auto" che si terrà ad Aosta per la sesta edizione.